GLI OCCHI DEL SALAR di Roberta Gallego

La Procura di Ardese è in pausa caffè quando squilla il telefono del sostituto procuratore Anna Vescovo. Un istante dopo il magistrato sbianca in viso, annuendo in silenzio, guarda i colleghi e incredula riferisce: «È scomparso l’autobus del trasporto scolastico con i bambini a bordo».

Quella mattina lo scuolabus della scuola privata San Gottardo, con a bordo sette bambini, figli di alcune tra le famiglie più in vista della piccola provincia, non è mai arrivato a destinazione. Cosa è successo? Come mai il cellulare dell’autista suona a vuoto? Può un pullmino svanire, inghiottito dalla nebbia, senza lasciare traccia? Poi il peggiore degli incubi comincia a prendere corpo: i bambini sono stati rapiti.

Qualcuno ha voluto farli sparire.

Qualcuno ha voluto scuotere le famiglie di quegli innocenti.

Qualcuno che adesso aspetta, nell’ombra.

Sbattuta sulle prime pagine dei telegiornali e dei quotidiani nazionali la Procura esce dall’anonimato di provincia, e l’intera squadra di sostituti, poliziotti e carabinieri, congelato il lavoro ordinario, è chiamata ad agire.

Prende così l’avvio un’indagine corale, orchestrata dall’autrice con un gioco di tempi avvincente, che insieme a repentini cambi di scena e svelamenti improvvisi, tiene altissima la tensione dall’inizio alla fine.

Roberta Gallego, magistrato, è nata a Treviso. Ha esordito nel 2013 con Quota 33, primo romanzo della serie dedicata alle «Storia di una procura imperfetta», cui sono seguiti Doppia ombra e Il sonno della cicala. Gli occhi del Salar è il quarto romanzo della serie.

Annunci

3 commenti

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

3 risposte a “GLI OCCHI DEL SALAR di Roberta Gallego

  1. Joe Perfiumi.

    Tutto fuorchè Sciapo.

  2. Pingback: I libri “top” di luglio 2016 | VareseNoir

  3. Pingback: I libri “top” di agosto 2016 | VareseNoir

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...