TROPPA NEBBIA NEL CUORE di Tiziano Marelli

Una sorprendente storia vera, un noir di formazione, sul filo del racconto di una vita intrisa di sentimenti forti, attraversata dalle contraddizioni, ma mai rinunciataria. Sullo sfondo, lo scenario di un Paese com’era ieri e com’è oggi, il tramonto dei grandi ideali, la crisi e il riaffermarsi di valori inossidabili: amicizia, amore, coerenza, sincerità, almeno con se stessi.

Tiziano, giornalista e uomo di comunicazione, negli anni Settanta impegnato sul fronte della sinistra extraparlamentare, poi passato, per vivere e con relativa buona pace della sua coscienza, a un impiego borghese per le aziende del presidente del partito di governo, sa bene di dover fare i conti con la disillusione delle speranze della sua generazione, con l’amarezza delle sconfitte sentimentali, con le tribolazioni che la vita, nelle sue manifestazioni di ordinaria e straordinaria normalità, porta con sé. Ma non può neanche immaginare cosa si nasconda dietro le quinte della sua esistenza fino a quando, in modo del tutto inaspettato, i suoi genitori gli svelano due incredibili segreti. Tiziano ha, forse, un fratello di cui non ha mai saputo, nato da una relazione clandestina del padre. Non solo.

L’immagine epica del genitore, attivista politico nel PCI, si sgretola quando questi, ormai giunto alla fine dei suoi giorni, confessa come egli abbia in realtà giocato le proprie carte di outsider stimato e rispettato da tutti i compagni. È partendo da qui che inizia la ricerca del protagonista, sulle poche tracce del fantomatico fratello e sulle orme pesanti del passato del padre. Tanti incontri sulla sua strada, che dalla fredda ma adorata Milano lo porterà in giro per il mondo e poi a Roma, sempre in bilico fra investigazione quasi poliziesca e istinto, razionalità e occulto, voglia di certezze e mistero: un’ex amante del padre, i compagni di avventura di un tempo, affascinanti questurine che poco possono per la sua causa, l’enigmatica fata (ma anche un po’ strega) Aluna, un’inquietante santera cubana, e un amico speciale, infine ritrovato.

Al suo fianco la donna meravigliosa con cui coronare il sogno di un amore finalmente per la vita e insieme alla quale ricucire il taglio che ha ferito il legame con la famiglia di origine. L’obiettivo? Ritrovare il sangue del suo sangue. Diradare, finalmente, tutta quella troppa nebbia che Tiziano ha nel cuore.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Le Vostre segnalazioni

2 risposte a “TROPPA NEBBIA NEL CUORE di Tiziano Marelli

  1. m.concetta preta

    Da quanto ho letto nella sinossi, dev’essere un libro bellissimo!

  2. Pingback: I libri “top” di luglio 2016 | VareseNoir

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...