SPICCIOLI PER IL LATTE di V. Klüpfel e M. Kobr

Più incantato è lo scenario, più torbide sembrano essere le trame: dietro l’omicidio, lo scandalo; dietro lo scandalo, temi attuali come la sopravvivenza dei piccoli agricoltori, la globalizzazione, lo sfruttamento alimentare. Spiccioli per il latte è i primo libro di una serie che ha fatto impazzire i lettori tedeschi e reso i suoi autori “la coppia di scrittori più venduta del Paese” (Der Spiegel).

Sapete dov’è l’Algovia? Sicuramente no, ma tranquilli, non siamo lontani. Siamo in Baviera, tra fertili prati e pacifiche montagne. Qui, senza tanti scossoni, scorre la vita del commissario Kluftinger. Ogni lunedì la moglie Erika gli prepara i suoi amati Spätzle – i tipici gnocchetti bavaresi alle cipolle – e sempre ogni lunedì, senza troppo entusiasmo, Kluftinger presenzia diligentemente all’appuntamento con la banda del paese, dove suona la grancassa. Ma oggi Kluftinger dovrà cambiare i suoi programmi: il chimico alimentare del caseificio Krugzell è stato strangolato…

Volker Klüpfel e Michael Kobr, soprannominati K&K, sono nati a Kempten (classe 1971 e 1973) e sono amici fin dai tempi della scuola. Klüpfel, laureato in politologia e storia oggi vive ad Augusta e lavora nella redazione dell’Augsburger Allgemeine; Kobr invece è un insegnante che vive con la moglie nell’Algovia. Lo straordinario successo di Spiccioli per il latte ha dato vita alla serie del commissario Kluftinger con ben otto titoli pubblicati in Germania. Nel 2008 e nel 2009 K&K hanno vinto il MIMI, il premio dei librai tedeschi dedicato al giallo.

Annunci

4 commenti

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

4 risposte a “SPICCIOLI PER IL LATTE di V. Klüpfel e M. Kobr

  1. Pingback: I libri “top” di giugno 2016 | VareseNoir

  2. Pingback: I libri “top” di luglio 2016 | VareseNoir

  3. Joe Perfiumi.

    Latte parzialmente cremato.

  4. Pingback: I libri “top” di agosto 2016 | VareseNoir

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...