BUIO di Maurizio de Giovanni

BUIO, di Maurizio De Giovanni, viene letto da Peppe Servillo. Un audiolibro targato Emons Edizioni.

«Buio, qui dentro. Il buio è sempre pieno di rumori. Il buio non sta mai zitto».

In attesa della fiction di Rai Uno tratta dai romanzi della serie, la storica voce degli Avion Travel e i polizieschi irresistibili di Maurizio De Giovanni proseguono il loro sodalizio: Peppe Servillo dà voce ai Bastardi di Pizzofalcone. Ed è come se ci comparissero davanti, tutti e sette. Ancora una volta!

L’aria è dolce a Napoli nel mese di maggio, ma non c’è da fidarsi. La squadra dei Bastardi del commissariato più chiacchierato della città è alle prese con un crimine odioso, il rapimento di un bambino di dieci anni, nipote di un ricco imprenditore. Tra furti apparentemente banali e fantomatici serial killer, le indagini procedono lentamente fino a quando i Bastardi non troveranno la forza di scandagliare il buio delle miserie umane. Secondo romanzo della serie.

Maurizio de Giovanni esordisce nel 2005 con il celebre personaggio del commissario Ricciardi a cui dedica un ciclo di romanzi. Nel 2012 esce Il metodo del coccodrillo che introduce l’ispettore Lojacono, uno dei protagonisti della serie I Bastardi di Pizzofalcone. Da questa serie di successo ambientata nella Napoli di oggi, presto una fiction su Rai Uno.

Peppe Servillo, cantante, attore e compositore, debutta nel 1980 con il gruppo degli Avion Travel, di cui è da allora il frontman. Tra i film, ricordiamo Song’e Napule dei Manetti Bros (2013). Ha vinto il premio Ubu per lo spettacolo Le voci di dentro di Eduardo De Filippo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...