LA BAMBINA E IL BUIO di Claudio Barrella

Gustoso romanzo breve poliziesco comico-noir godibile non solo per la fantasia con cui la storia è stata concepita e strutturata ma anche per una prosa estremamente briosa. Nel territorio della Tebaide, il barone Antonio Cova, archetipo moderno di uomo di vita, di cultura e di generosità mentale, conduce delle indagini con l’aiuto di un ispettore fiorentino, Carlo Maffei, sua preziosa spalla.

Le storie sono affabulanti narrazioni di investigazioni che non pretendono necessariamente di essere squisite e ricamate trame di gialli, ma il tentativo e lo sforzo di raccontare una terra con le sue contraddizioni benigne e maligne, le sue consorterie mafiose e una psicologia umana rivolta a scandagliare l’essenza di noi tutti.

Centralità della narrazione è la iettatura, tanto cara a Théophile Gautier, tema vicinissimo e incrostato tra le tele spugnose del Sud e della Locride, che apre il sipario a idiosincrasie, veleni, sospetti, paure, sempre però con una vis comica e grottesca, quella della coscienza del barone che parla e straparla senza posa.

La copertina del volume è illustrata da Lorenzo Casalsoli.

Autore: Claudio Barrella
Titolo: La bambina e il buio
Editore: Fratini Editore
Genere: Noir
Codice ISBN: 978-88-6794-018-9

Claudio Barrella è nato a Quilmes e ha vissuto per alcuni anni in Argentina, si è laureato in lingue e letterature straniere moderne e attualmente vive e lavora a Firenze. Ha pubblicato due opere di narrativa: Il tocco della medusa (L’autore libri, 2003) e Il Rabdomante (L’autore libri, 2004). I suoi interessi spaziano oltre la narrativa, alla poesia e al teatro, prediligendo lo studio delle culture orientali (induismo, islamismo ed ebraismo).

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Le Vostre segnalazioni

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...