UN CAVALLO SANFRATELLANO PER IL COMMISSARIO MEZZASALMA di Antonio Vasselli

La crisi economica nazionale non risparmia la città di Saranno, dove il suicidio di un ristoratore pieno di debiti scuote l’opinione pubblica.

La vittima ha lasciato un biglietto in cui chiede perdono alla famiglia, ma il medico legale Sottile ritiene che sia una messinscena. Il commissario capo Mezzasalma, dirigente della Squadra Mobile cittadina, cerca con zelo il movente del delitto mentre la vice Solenghi indaga scrupolosa seguendo una pista che conduce gli inquirenti fino a Berlino.

Intanto il commissario Mezzasalma in occasione della Settimana Santa si reca a San Fratello, invitato dall’ispettore Crivillaro a partecipare alla Festa dei Giudei, apice espressivo tra folklore e religiosità.

Fa da cornice all’intera vicenda la supervincita milionaria di un cittadino sanfratellano che vuole contribuire alla ricostruzione del proprio paese. Intanto nel centro nebroideo la chiave di lettura del giallo si dipana attraverso una trilogia di indizi: una donna scomparsa, un’auto bruciata e un cavallo sanfratellano in fuga.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...