IL SILENZIO SULLE DONNE di Antonio Steffenoni

La tecnica del giallo per un’indagine sui sentimenti maschili. È lo schema asimmetrico che Antonio Steffenoni mette in scena nel romanzo Il silenzio sulle donne (pag. 160; euro 12). “Mai avrei immaginato di trovarmi, un giorno, a rispondere alle domande di un ispettore di Polizia, a proposito di Santiago Conte.”

Così l’incipit del romanzo nel quale la voce narrante è quella di Antonio Lopez, pubblicitario e scrittore, l’ultima persona ad aver visto in vita Santiago, anziano e famoso regista cinematografico morto precipitato dal terzo piano di una clinica. L’interrogatorio di polizia si trasforma in un viaggio a ritroso, lungo i quarant’anni d’amicizia durante i quali i due uomini hanno condiviso progetti, ambizioni, passioni e silenzi.

Colto e raffinato, il romanzo porta la tecnica del giallo investigativo nelle pieghe delle anime maschili sino a un finale dove trionfa drammaticamente la complicità tra i due amici.

Annunci

1 Commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Una risposta a “IL SILENZIO SULLE DONNE di Antonio Steffenoni

  1. leila

    Sono curiosissima per quel trionfa drammaticamente.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...