Quattro custodi per il castello di Monteruzzo

Sarà inaugurata sabato prossimo, 15 marzo 2014, la mostra “Custode” al Castello di Monteruzzo di Castiglione Olona.

L’esposizione, organizzata dall’associazione culturale Il Cavedio in collaborazione con il Castello, propone opere di quattro fra i più conosciuti e affermati artisti varesini, ovvero Samuele Arcangioli, Vittorio D’Ambros, Stella Ranza e Angelo Zilio.

La collettiva avrà per protagonisti non solo dipinti, ma anche sculture e installazioni in vari stili, per una dozzina di opere realizzate su carta, legno, terra o metallo. “ll tema della mostra – hanno spiegato i quattro artisti – si sviluppa attorno all’idea metaforica della figura del custode e al concetto della custodia, partendo dal presupposto che, così come il castello custodisce, anche l’uomo lo fa, perché l’uomo è custode e non padrone della realtà”.

Al taglio di nastro, previsto sabato alle 18, parteciperanno oltre ad Arcangioli, D’Ambros, Ranza e Zilio, anche il sindaco di Castiglione Olona Emanuele Poretti, il presidente di Castiglione Olona Servizi Cristiano Filieri e, per l’associazione Il Cavedio, Fiorenzo Croci e Sara Grippo.

Lo stesso Fiorenzo Croci è autore di una serie di racconti brevi dedicati alla mostra “Custode” e agli artisti coinvolti, ambientati proprio al Castello di Monteruzzo. I racconti sono stati pubblicati (con il titolo “Custode”) dalle Edizioni Il Cavedio nella collana “Offertalibera”. La stessa che, in occasione del recente festival Rock’n’Roll Varese, ha proposto il titolo “Carmen XXX” di DJ The Pelvis e, in passato, altri libri come “Il Re del Rock’n’Roll” di Abramo Vane. Il volumetto sarà presentato durante l’inaugurazione della mostra, con alcune letture affidate a Sara Grippo, e sarà a disposizione durante i giorni di apertura successivi, cioè il 16, 22 e 23 marzo.

PER INFO E ORARI:
377-9933609
http://www.ilcavedio.it
arcipelago@ilcavedio.it
http://www.vittoriodambros.it
ravenpottery.altervista.org
stellaranza@tiscali.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...