POCO PRIMA DELL’ALBA di F. Manarini e M. Rodighiero

Poco prima dell'albaÈ un’uggiosa mattina di metà autunno, a Varese.

Eugenio Gessi, operaio specializzato, si appresta a fronteggiare l’ennesima giornata lavorativa, quando una scoperta agghiacciante lo catapulta in un incubo; poco distante Roberto Mansi, animo solitario e un po’ misantropo, sta per affrontare quelli che saranno i suoi ultimi minuti di semplice quotidianità, fatta di vecchi vinili bluegrass e corsette al tramonto; Sulley, immigrato ghanese irregolare, decide di compiere una scelta dalle conseguenze imprevedibili, pur di ritrovare l’unica persona a cui tiene veramente.

Tre storie, tre mondi lontanissimi, che arriveranno a sfiorarsi, toccarsi e infine annodarsi in una spirale di ricatti e verità presunte, tra testimoni scomodi e sedicenti giustizieri, scelte pericolose e inquietanti compromessi.

Un “anti-giallo” con un occhio al noir e il ritmo incalzante di un thriller, giocato sul filo della verità, in quella zona grigia che separa le tenebre dalla luce, poco prima dell’alba.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...