FERITA LETALE di Andy McNab

La fedeltà e l’amicizia possono avere un prezzo molto alto per un ex SAS…

Insieme hanno affrontato una missione pericolosa nella Germania dell’Est poco prima del crollo del Muro, quando tutti, inglesi, russi, francesi, americani, si affrettavano a vendere e comprare tecnologia per la difesa (o l’attacco?) per essere pronti ad affrontare il seguito della Guerra Fredda.

Ferita letaleE adesso che i suoi due vecchi compagni, Ken il Rosso e Dex, hanno bisogno di lui, Nick Stone non sa dire di no.

Il piano, per i suoi due amici, è semplice: in un magazzino a Dubai si trovano, praticamente incustodite, due porte d’oro che Saddam Hussein si è fatto costruire prima della seconda guerra del Golfo. Si tratta di rubarle e consegnarle su una pista d’atterraggio al misterioso committente del furto. Qualcosa però va storto e i due ci rimettono la vita.

Solo Stone si salva e decide di vendicare i suoi amici, anche per placare il senso di colpa per non aver saputo proteggerli. Inizia così un’indagine durissima, che lo porterà nel cuore di una cospirazione internazionale, aiutato solo da una un’avvenente giornalista russa d’assalto.

Andy McNab, pseudonimo dietro il quale l’autore si nasconde per motivi di sicurezza, è entrato nel SAS nel 1984 e da allora ha partecipato a operazioni in ogni parte del mondo, fino al 1993, quando ha cominciato a scrivere, dapprima raccontando le sue esperienze di soldato in Pattuglia Bravo Two Zero e Azione immediata, poi dedicandosi alla narrativa di azione. Con Controllo a distanza, suo primo romanzo e grande successo internazionale, ha regalato agli appassionati del genere un nuovo eroe: Nick Stone.

Alla serie di Nick Stone appartengono anche: Crisi quattro, Fuoco di copertura, Bersaglio in movimento, Sotto tiro, Nome in codice: Dark Winter, Buio profondo, Lo sterminatore, Contraccolpo, Fuoco incrociato e Forza bruta. Longanesi ha pubblicato anche Plotone Sette, sulle esperienze dell’autore nei SAS. Con Robert Rigby ha scritto Il ragazzo soldato. Tutti i suoi libri sono editi in Italia da Longanesi.

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.