Mursia, novità in libreria

Carla De Bernardi
TUTTE LE STRADE PORTANO AD ASSISI
Dopo aver raccontato in Contare i passi la sua esperienza da pellegrina laica sull’antico sentiero che attraversa la Spagna,  Carla de Bernardi svela ora i segreti del Cammino di Assisi, una via tutta italiana (forse la meno conosciuta) corredando il percorso – quasi 350 km in tutto – con le sue foto. Un viaggio a piedi in dodici tappe, dalla costa romagnola ad Assisi, sulle orme di Francesco e dei suoi compagni, attraverso l’Appennino, le foreste del Casentino, Camaldoli, Sansepolcro, Città di Castello, Gubbio. Un cammino lungo sentieri e strade medievali, a contatto con la natura, con gli animali selvatici e con la ricca storia dei territori attraversati. Il diario di viaggio diventa anche una guida ricca di informazioni e suggerimenti su aspetti pratici come l’allenamento preliminare e la preparazione dell’equipaggiamento perfetto, dove dormire e dove mangiare lungo il percorso, come affrontare le difficoltà delle singole tappe nei tratti più impervi e dove la segnaletica dei sentieri è meno precisa.

Edgardo Fiorillo-Tessa Gelisio
LE PIÙ BELLE IMMERSIONI D’ITALIA
Un manuale turistico e guida naturalistica in cui la conduttrice tivù e ambientalista Tessa Gelisio ci fa scoprire insieme a Edgardo Fiorillo, biologo, i più interessanti scorci sottomarini del Belpaese, insegna a diventare buoni subacquei e a riconoscere le specie marine. Un libro che è anche strumento di consultazione indispensabile per chi decide di riscoprire i fondali italiani in tutto il loro fascino nascosto. Dalla Liguria alla Sicilia, dalla Calabria al Veneto, dal Tirreno all’Adriatico, in aree marine protette e in acque senza vincoli, passando per le nostre meravigliose isole, ogni immersione è raccontata e descritta, grazie anche all’aiuto di disegni e fotografie, da chi l’ha effettuata decine di volte, innamorandosi giorno dopo giorno di quella parete, di quella secca o di quel relitto, così particolari e assolutamente imperdibili.

Enrico Cernuschi
GRAN PAVESE
Storie di mare, di guerra e di fiume
Storie di navi celebri oppure poco note, talvolta inedite e sempre straordinarie, che hanno solcato fiumi, laghi e mari, dalle Repubbliche marinare ai giorni nostri, e che racchiudono le imprese coraggiose e ardite di ammiragli, di semplici marinai, di progettisti e di viaggiatori passati ormai alla storia. Dal Cutty Sark, clipper inglese che navigò sulle rotte della Cina alla grande avventura della torpediniera Lince nel corso del Secondo conflitto mondiale; dal motoscafo personale di Mussolini, Mascottina (imbarcazione che favorì, tra l’altro, alcuni incontri galanti del Duce lungo le sponde del Tevere) alle tante piccole unità armate senza nome, italiane o straniere, che operarono negli specchi d’acqua dalla Finlandia all’Etiopia fino al Mississippi.

Stendhal
VITA DI NAPOLEONE
Prefazione di Beppe Benvenuto
Uno spirito superiore contro cui si sono accaniti forse troppi avversari: è il ritratto di Napoleone che emerge da questa biografia di Stendhal che ebbe sempre nei confronti dell’imperatore una grande venerazione. Scritta non come un’apologia ma con rigore storico alla luce di informazioni ricavate da numerosi scrittori, racconta la parabola del Bonaparte dalla nascita alla guerra d’Italia, dalla campagna di Francia al declino.

Claudio Modena
CICERUACCHIO. ANGELO BRUNETTI, CAPOPOPOLO DI ROMA
Prefazione di Giulio Andreotti
Le vicende di un personaggio fondamentale nella storia del nostro Risorgimento: Angelo Brunetti, eroe della Repubblica Romana, meglio noto come Ciceruacchio. Dalla fedeltà a Pio IX all’adesione agli ideali mazziniani, alla Rivoluzione del 1849; dalla caduta della Repubblica Romana alla tragica fine con i suoi figlioli, la notte di San Lorenzo dello stesso anno a Porto Tolle in provincia di Rovigo.

Giacomo Metellini
UN PILOTA RACCONTA 1929-1967
Presentazione di Nicola Malizia
Giacomo Metellini ha pilotato aerei che hanno fatto la storia della nostra aviazione, dai fragili biplani di legno e tela ai potenti aviogetti da caccia. Quarant’anni di vita vissuti da protagonista nel periodo che va dallo sviluppo dall’affermazione e dal declino della Regia Aeronautica fino alla rinascita, nel dopoguerra, sotto il nome di Aeronautica Militare. Storie di pace e di guerra, ricordi personali su grandi battaglie, aneddoti e riflessioni che accomunano generazioni di piloti, di ogni età e di qualsiasi velivolo, che amano il volo e la sua poesia.

Giuseppe Meneghini
LA CAPORETTO DEL FASCISMO
Sarzana, 21 luglio 1921
Prefazione di Arrigo Petacco
Il 21 luglio 1921 una spedizione di qualche centinaio di squadristi aggredì alle prime luci dell’alba Sarzana, la cittadina della Lunigiana retta da un’amministrazione socialista, unica a resistere alle infiltrazioni guidate dal ras carrarese Renato Ricci. Gli uomini di Amerigo Dumini, futuro assassino di Matteotti, vennero bloccati alla stazione da un drappello di carabinieri e soldati. Nello scontro a fuoco morirono sei fascisti e un soldato, mentre gli squadristi fuggirono terrorizzati verso le campagne, dove contadini e arditi del popolo in armi ne uccisero altri sei. Raccogliendo documenti e fotografie inediti e le testimonianze dei protagonisti, il volume ricostruisce gli eventi di quei giorni e gli stati d’animo di chi li ha vissuti, raccontando come Sarzana il 21 luglio 1921 divenne una vera e propria «Caporetto del fascismo».

Luciano Viazzi – Daniela Mattioli
L’INFERNO DEL LAGAZUOI
1915-1917: testimonianze di guerra del maggiore Ettore Martini
Sul Lagazuoi (dolomiti Orientali), tra il 1915 e il 1917, gli Alpini della IV Armata combatterono senza tregua contro lo sbarramento austriaco misurandosi contro l’impervia dei luoghi e con la furia degli avversari. Base di controllo e di azioni di disturbo fu la Cengia Martini che prese il nome dal comandante Ettore Martini. In questo libro la sua testimonianza insieme a quelle di altri valorosi protagonisti dell’impresa.

Honoré De Balzac
LA CASA DEL MISTERO
Tutto il talento del padre del realismo francese in questo gioiello del noir che anticipa il giallo moderno. Un racconto per molti aspetti sorprendente che vede al centro una serie di protagonisti dominati da una forte carica autodistruttiva, un’atmosfera di mistero e terrore e una casa in disarmo, «vuota e deserta» che Balzac descrive immersa in un «enigma di cui nessuno conosce la soluzione».
Un nuovo capolavoro del giallo e del genere poliziesco della collana Indizi per restituire a tutti i lettori le migliori opere mai pubblicate o ingiustamente dimenticate dei più celebri e raffinati Maestri del giallo.

Già in libreria: Proprietà di una signora di IAN FLEMING; Czissar contro Scotland Yard e altri racconti di ERIC AMBLER; Ellery Queen e l’accusato di ELLERY QUEEN;Racconti dall’una e dall’altra tasca di KAREL ČAPEK; Il canarino da caccia di ERLE STANLEY GARDNER.

Alfredo Sasso
RICOMINCIO DA TE
La Napoli del futuro raccontata dai bambini
Prefazione di Gianpaolo Necco
Lo sguardo dei bambini su Napoli. Ingenuo, lucido, a tratti ironico e feroce. Dalle novanta interviste che l’associazione 2033 Progetto Sud ha fatto agli alunni della quinta elementare di un istituto di San Giovanni a Teduccio, alla periferia della città, affiorano in una chiave inedita i problemi del Sud e anche le speranze della prossima generazione. Lavoro per i genitori, più verde, vie senza rifiuti, più poliziotti per le strade sono le richieste più urgenti che emergono sia dai disegni sia dai temi scritti. I bambini ci guardano e ci giudicano, ma soprattutto aspettano risposte alle loro domande e soluzioni ai loro problemi.

Alberto Angelucci
IL CUORE AL GUINZAGLIO
Un cucciolo e un padrone burbero, due mondi e due vite che si incontrano. Il cane entra in casa quasi di soppiatto e cerca l’attenzione di un uomo schivo e chiuso in sé. Sarà una sfida difficile, ma i due, a poco a poco, si addomesticheranno fino quasi a confondersi tra di loro. La straordinaria storia di un’amicizia vista attraverso gli occhi di un quattrozampe. Per cinofili, grandi e piccini, e per chi non ha mai avuto un cane.

Roberto Franceschetti
IL CANE EDUCATO
Con una scrittura semplice e in grado di essere compresa anche da non esperti cinofili, questo manuale propone un nuovo modo di affrontare il rapporto con il nostro fedele amico a quattro zampe: l’approccio aggregativo. Niente più urla e sgridate ma una proficua collaborazione finalizzata a ottenere un risultato comune: una serena convivenza fra cane e padrone. Una vera e propria filosofia di vita che non prevede violenza e coercizione, ma cerca di comprendere sia le affinità che le diversità dei due soggetti interessati, per poi farli interagire.

 

12 commenti

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

12 risposte a “Mursia, novità in libreria

  1. Joe Perfiumi.

    Giunto a Roma,ho visto Assisi.
    Per lo meno sorprendente.

    Joe Perfiumi

  2. Sam Lotfisches

    Ma per vedere Roma devo raggiungere Assisi?
    Per lo meno curioso.

    Sam Lotfisches.

  3. Joe Perfiumi.

    Ovvio.
    Ma per non vedere Roma non devi raggiungere Assisi.

    Joe Perfiumi.

  4. Joe Perfiumi.

    Se continua così, ci ritroveremo in corte d’assise.

    Joe Perfiumi.

  5. Conte Plotov Zitwan.

    Dove trovo la principessa AsSissi?

    Conte Plotov Zitwan

  6. Zara Wasson.

    Conosco il Conte Plotov Zitwan.
    E’ un taroccatore di detti.
    Uno a caso.
    “Tutte le tarme portano a Roma”.

    Zara Wasson

  7. Joe Perfiumi.

    Sarà un caso.
    Ma seguendo le tarme,sono entrato in Assisi.
    Allora il Conte torna.

    Joe Perfiumi.

  8. Erman Kritt.

    Zara Wasson è la Zara di Roma?
    Quella che ha infilato la mano nella Bocca della Verità rimediando due dita di meno?

    Herman Kritt

  9. Joe Perfiumi.

    Sono sicuro che Zara abbia perso le due dita ad Assisi.
    Fotografando il Tempio di Minerva con troppa foga.

    Joe Perfiumi.

  10. Conte Plotov Zitwan.

    Giusto per capire.
    Il Tempio di Minerva di Assisi è quello del Tempio di Minerva di Roma che si trova pure ad Assisi?

    Conte Plotov Zitwan.

  11. Joe Perfiumi.

    Giusto per capire.
    La Zara di Roma è quella del segno di Zara d’Assisi,o viceversa?

    Joe Perfiumi.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.