Pronti a scattare?

Eccovi un breve pro-memoria solo perché il prossimo 16 luglio scade il termine per partecipare al concorso più affilato e noir del momento, un concorso di fotografia dedicato a Frank Spada e al suo romanzo “Una storia in sette giorni”.

Non serve essere professionisti, ovviamente, e non si deve versare alcun contributo di partecipazione: serve solo trovare una frase, oppure una situazione, all’interno del romanzo di Frank Spada e farla diventare uno scatto a colori oppure in bianco e nero.

Semplice, vero?

Per ricevere (gratis) il romanzo in formato PDF non dovrete fare altro che dare un’occhiata al regolamento completo, che trovate a questo link.

 

5 commenti

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

5 risposte a “Pronti a scattare?

  1. Pingback: Libri da leggere | SCATTARE! Concorso fotografico per Marlowe ti amo, di Frank Spada

  2. Un doveroso aggiornamento, come da articolo pubblicato da IL GIORNALE DEL FRIULI.

    Si è concluso da poche settimane e con grande successo di partecipazione, il Concorso Fotografico dal titolo “Interpretando Frank Spada – Letteratura, Musica, Fotografie e Assenze” organizzato dagli Assessorati alla cultura, ai giovani e all’ambiente del Comune di Remanzacco.
    Il concorso ha visto la partecipazione, con un centinaio di opere, di una trentina di partecipanti: fra questi, appassionati, studenti del settore, fotografi professionisti e circoli fotografici. L’idea ha riscosso grande successo e ha superato i confini della regione, con la presenza di alcuni partecipanti anche non friulani.
    Partendo dalla lettura del romanzo “Marlowe ti amo. Una storia in sette giorni” del non svelato autore Frank Spada, i partecipanti hanno interpretato liberamente non solo le sue parole, ma anche le emozioni trasmesse dal libro.
    Un lavoro sicuramente impegnativo, un progetto originale, dove vengono premiate la fantasia e la sensibilità, oltre che la personale interpretazione.
    Dalla prossima settimana una scelta delle foto verrà messa in esposizione presso i locali della piazza di Remanzacco in occasione di quattro serate per quattro settimane consecutive.
    L’esposizione finale, che durerà un mese, verrà allestita nella galleria d’arte comunale A. Galliussi.
    La premiazione dei vincitori del concorso, in concomitanza con l’apertura dell’ esposizione di tutte le opere, si svolgerà nella sala consiliare del comune di Remanzacco in data che verrà comunicata con comunicato successivo.
    Il programma degli eventi sarà pubblicato a mezzo stampa, sul sito internet del Comune di Remanzacco, nonché attraverso materiale informativo di stribuito presso gli esercizi pubblici del territorio comunale.

    Il link all’articolo originale è questo: http://www.ilgiornaledelfriuli.net/udine-cron/remanzacco-concorso-fotografico-interpretando-frank-spada-letteratura-musica-fotografie-e-assenze/

  3. Uno pseudonimo curioso

    Admin – gira voce che è nata una fan page:
    http://cartaecalamaio.com/2011/09/20/frank-spada-nasce-la-fan-page-su-facebook/
    In relazione al suo gentile aggiornamento sullo stato degli scatti e in attesa degli eventi, Le sarò grato se vorrà controllare di persona, perché di questi tempi sul web gira di tutto e non vorrei… grazie per l’ospitalità

  4. Pingback: Frank Spada: è il momento della premiazione | VareseNoir

  5. Frank Spada

    Caro Paolo, nel ringraziarti ancora per l’attenzione dimostrata a uno pseudonimo, colgo l’occasione per augurarti Buon Natale e, fiocchi scendenti in linea con il tuo post su fondo rosso, ti segnalo il link con le foto del Concorso! https://pinterest.com/frankspada/
    Un abbraccio.
    Frank

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.