L’UOMO DI INNICHEN di Dario Camilotto

La notte in cui Roby è stato falciato da un pirata della strada per Dan sono morte le speranze di poter diventare, un giorno, un bravo padre. Tutto finito, sepolto insieme alla piccola bara bianca. A lui restano solo i sensi di colpa, la disperazione e il bisogno di sapere chi è stato a portargli via quella fragile vita. Un bisogno che lo porterà a inseguire una traccia quasi invisibile e, passo dopo passo, lo precipiterà nell’orrore di un abisso mentale sepolto in un passato torbido e tremendo.

Incalzante come una battuta di caccia che si snoda da Milano a Novara fino alle montagne dell’Alto Adige, un noir che avvolge il lettore in una trama serrata e avvincente di amore, dolore e vendetta. Una storia in cui le colpe dei padri ricadono, senza pietà, sui figli.

«Se avete un figlio, e un uomo lo uccide, non affidate quell’uomo al giudizio di Dio e non consegnatelo al castigo degli uomini. Cercatelo, trovatelo, e strappategli il cuore.»

Nasce da questa iscrizione sul muretto del Parco del Ticino l’idea alla base de “L’uomo di Innichen” (Mursia, pag. 442, Euro 18,00), il nuovo romanzo del giallista novarese Dario Camilotto, presentato sabato 27 novembre al Festival della Letteratura del Crimine “Crime & Drama 2010” (ore 16,00, Palazzo Stella di Genova), la rassegna, organizzata dall’Associazione Culturale Satura, patrocinata con partecipazione finanziaria di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Genova e Municipio 1 Centro Est.

Dario Camilotto, nato a Torino nel 1960, ha lavorato come art-director in un’agenzia pubblicitaria di Monza e come responsabile comunicazione in un gruppo industriale di Novara. Affianca l’attività di consulente d’immagine a quella di scrittore. Con Mursia ha pubblicato Il manipolatore di sogni (2005), il noir che l’ha fatto conoscere al pubblico italiano.

Se vuoi, compralo qui: http://www.libreriauniversitaria.it/uomo-innichen-camilotto-dario-mursia/libro/9788842544197?a=342129

1 Commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

Una risposta a “L’UOMO DI INNICHEN di Dario Camilotto

  1. Don carlus Vallica

    Da Il manipolatore di sogni mi sono portato via la scaltrezza di un clochard svelto di mente.

Lascia un commento, se ti va

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.