NELLE ISOLE ESTREME di Amy Liptrot

Dopo dieci anni di lontananza, Amy Liptrot torna alle Orcadi, il paesaggio della sua infanzia e della sua adolescenza, dove è cresciuta libera in una fattoria tra pecore, uccelli marini, mare a perdita d’occhio, isole reali e fantasma, leggende popolari e, soprattutto, un vento impetuoso e una natura indomita.

Come molti ragazzi della sua generazione, a diciott’anni ha sentito il richiamo della grande città con il suo fermento, ma il periodo trascorso a Londra è stato caratterizzato dall’impulso a provare le emozioni più estreme. Feste, concerti, alcol, droghe… una spirale inarrestabile che diventa dipendenza, finché Amy perde il controllo della sua vita e l’amore del suo ragazzo.

Solo dopo aver toccato il fondo, Amy capisce che deve ricominciare dall’unica cosa che le rimane, se stessa. Il ritorno a quella che una volta chiamava casa, a quella natura aspra e maestosa, alla sintonia con i cicli delle stagioni rappresenta per lei la possibilità di riconciliarsi con il passato: con la malattia mentale di suo padre, il fanatismo religioso di sua madre e con i ricordi di perdite e sconfitte recenti. Inizia così un processo di guarigione, e di accettazione, un vero e proprio percorso di rinascita.

Giorno dopo giorno, tra mattinate trascorse a nuotare nell’acqua gelida e notti passate a esplorare la sua isola nella luce crepuscolare, ad ascoltare il canto degli uccelli o a scrutare il cielo in cerca delle Stelle Danzanti, Amy ritrova la propria forza, la propria voce, e soprattutto una via verso la libertà autentica.

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

RISTORANTI A MILANO 2017 di G. Caldara e A. De Minico

Dopo il successo dello scorso anno, ritorna la nuova edizione di Ristoranti a Milano, la “narraguida” di Giovanna Caldara e Antonella De Minico dedicata alla scoperta dei percorsi di gusto della città meneghina.

Dietro ogni cucina c’è infatti la storia e il vissuto di un grande chef come sottolinea Sonia Peronaci, la fondatrice di Giallo Zafferano ora attiva nel nuovo portale SoniaPeronaci.it: “Quando decidiamo di entrare in un ristorante, ci stiamo affidando alla sensibilità, alle idee, alla creatività di uno chef che ci servirà il suo tocco speciale. Mangiare in un ristorante senza conoscere lo chef equivale a perdere una parte importante del racconto”.

Una guida che permette di entrare nelle cucine di 100 grandi chef di 100 ristoranti di Milano che ci donano altrettante ricette, tracciando una mappa completa della città della Madonnina con i locali suddivisi agevolmente per zona. Dagli antipasti al dolce, ogni scheda è impreziosita dal segreto dello chef, il tocco in più che trasforma la ricetta in un piccolo grande capolavoro, da seguire per provare a sperimentarla anche a casa per mettersi alla prova ai fornelli.

Giovanna Caldara e Antonella De Minicosono due giornaliste con un’insaziabile curiosità di arrivare al cuore delle questioni e, per soddisfarla, hanno deciso di fermarsi a tavola con lo chef, il cuoco o l’oste che ha attratto l’attenzione del loro palato.

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

SETTE BREVI LEZIONI DI FISICA di Carlo Rovellli

Carlo Rovelli, Il fisico teorico che è riuscito a trasformare la scienza in best seller, dà  nuova forma al suo Sette brevi lezioni di fisica che oggi diventa audiolibro.

Una guida per tutti attraverso le rivoluzioni scientifiche che hanno sconvolto la fisica nel ventesimo secolo.

Con folgorante chiarezza vengono qui spiegate la teoria della relatività generale di Einstein, la meccanica quantistica, i buchi neri, la complessa architettura dell’universo, le particelle elementari, la gravità e la natura del tempo e della mente: una limpida e divertente introduzione a quelle scoperte della fisica contemporanea che smentiscono ogni nostra percezione e intuizione immediata.

Dopo la serie tv The Big Bang Theory e il film La teoria del tutto, un’altra dimostrazione che gli scienziati sono i nuovi eroi della nostra epoca.

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.

GUERRE FLUVIALI di Carlo Alberto Brignoli

Brignoli 9788842544395 ridotta1Il confronto e la rivalità fra la Serenissima e il ducato di Milano hanno caratterizzato la storia dell’Italia settentrionale del XV secolo. L’una regina dei mari e l’altro signore dell’entroterra da sempre spinto verso l’Adriatico, hanno ingaggiato una dura lotta che non fu solo terrestre ma anche navale lungo il corso dei maggiori fiumi, come lo stesso Po, e nei laghi del Nord Italia.

L’armata fluviale lombarda, che non è mai stata oggetto di particolare attenzione da parte degli storici navali, e degli studiosi del Quattrocento in generale, può al contrario gettare una nuova luce sul lungo conflitto combattuto fra le due città. Si trattò di una guerra a tutti gli effetti anche nautica, in virtù delle numerose, e documentate, azioni anfibie concluse da entrambi gli schieramenti. Sotto questo aspetto, lo scontro fra milanesi e veneziani assume una connotazione sorprendentemente moderna, fino ad oggi mai considerata.

Le fonti consultate dall’autore si trovano nell’Archivio Storico del Comune di Pavia, città dove aveva sede la flotta, e nell’Archivio di Stato di Venezia, e consentono inoltre di conoscere le diverse tipologie delle imbarcazioni viscontee e le manovre tipiche degli scafi fluviali.

Carlo Alberto Brignoli è nato nel 1968 a Pavia. Fin dalla più giovane età ha navigato il Ticino sulle tradizionali barche pavesi a remi, anche con lunghe escursioni in canoa. In anni successivi ha avviato studi e ricerche sul significato del fiume pavese, non solo nella storia della città. È impiegato nell’industria e dedica il suo tempo libero ancora e sempre al Ticino e alla sua storia.

Lascia un commento

Archiviato in News, segnalazioni, recensioni, etc.